martedì 23 marzo 2021

Quattro tipi di multipotenziali e il loro rapporto col tempo

Non esiste un metodo universale per organizzarsi nel tempo, ma tanti quante sono le persone: gli strumenti e le tecniche sono gli stessi, ma cambia la strategia. 
  Allo stesso modo, non esiste un metodo universale per i multipotenziali che desiderano organizzarsi nel tempo, perché questa nostra caratteristica cambia da persona a persona e anche nel tempo.

Esistono, però, dei problemi organizzativi comuni: accumuliamo troppi impegni e non sappiamo come gestirli; non riusciamo a trovare l'equilibrio tra progetti in corso, la voglia di esplorare le novità e i doveri quotidiani; facciamo fatica a fare progressi nelle nostre attività. Come conseguenza perdiamo tempo prezioso, consumiamo troppe energie, e la frustrazione a lungo andare si trasforma in stress.
  Tutti abbiamo bisogno di:

  • trovare il tempo per ogni attività (anche quelle meno entusiasmanti di tutti i giorni);
  • riconoscere le nostre priorità;
  • gestire le giornate e gli impegni;
  • mantenere la concentrazione;
  • usare bene le energie fisiche e mentali;
  • trovare l'equilibrio tra il bisogno di esplorare nuovi mondi e il desiderio di fare progressi nei progetti.

Oltre ai problemi comuni ce ne sono anche di individuali: dipendono dal grado di varietà, significato e sicurezza economica che ciascuno cerca nella propria vita per esprimere pienamente la propria personalità.
  Emilie Wapnick nel suo libro Diventa chi sei, dopo aver intervistato decine di multipotenziali, ha individuato quattro modelli "felici" di carriera lavorativa ideale, caratterizzati da un misto diverso di varietà, significato e sicurezza.

Quattro tipi

Abbraccio di gruppo (Hug in inglese)
Un'unica carriera multidisciplinare che abbraccia (appunto) più interessi nello stesso tempo. In questo modo riesci a dare sfogo al tuo bisogno di varietà, di denaro e di valore con un unico lavoro multisfaccettato.

Alternanza (Slash in inglese)
Due o più lavori a orario ridotto alternati con regolarità, che assicurano la giusta dose di libertà e flessibilità. Così riesci a soddisfare i tuoi bisogni fondamentali con la somma delle diverse attività, che nulla hanno in comune tra loro.

Einstein
Un solo lavoro a tempo pieno che dà sicurezza economica e lascia tempo ed energie per dedicarsi alle passioni. Per te la stabilità è più importante della varietà, perché ti permette di mantenere i tuoi interessi per puro piacere.

Fenice
Un solo lavoro per mesi o anni, per poi cambiare e ricominciare in un settore diverso. Il tuo bisogno di varietà è soddisfatto nel lungo periodo ed è meno importante del bisogno di significato. Ti piace approfondire una materia per volta e sei il multipotenziale più "specialista".


Sono modelli flessibili, adattabili a ogni personalità e a ogni fase della vita, e spesso sono mischiati tra loro a formare un numero infinito di varianti. Per esempio, di fondo sono una Fenice con forti tendenze Abbraccio e Alternanza, e ogni tanto sogno di essere Einstein!
  Ogni tipo ha delle esigenze organizzative peculiari, dovute proprio al lavoro svolto e di conseguenza alla gestione dei diversi impegni nel tempo.
  1. Uno dei problemi più sentiti dall'Abbraccio è la sovrapposizione di più ruoli contemporaneamente e dei relativi impegni, col rischio di saltare da un'attività all'altra e perdere tempo.
  2. Per l'Alternanza è fondamentale programmare con attenzione le attività lavorative ed extra lavorative per avere una mappa delle giornate.
  3. L'Einstein ha bisogno di scegliere con attenzione gli interessi cui dedicarsi nelle ore extra lavorative, secondo la loro priorità e il loro livello d'impegno.
  4. Per la Fenice è importante rispettare gli orari di lavoro e le pause (brevi e frequenti) per non esaurire le energie, e prepararsi al cambiamento. 

Conoscere come sei e che valore dai alla molteplicità di interessi, alla tranquillità economica e al senso profondo che vuoi dare alla tua vita è un ottimo punto di partenza per migliorare il tuo rapporto col tempo.
  Ci sono multipotenziali molto organizzati in alcuni aspetti della loro vita (il lavoro oppure la famiglia), altri invece affatto organizzati e un po' "ribelli": per tutti però l'organizzazione di sé nel tempo è fondamentale per fare ciò che conta e vivere ogni giorno con serenità e soddisfazione.

P.S. Nelle prossime settimane approfondirò le caratteristiche del rapporto col tempo e le soluzioni ai problemi organizzativi di ogni tipo di moltipotenzialità, un articolo alla volta.

Paroladordine organizzazine eorsonale multipotenziali e tempo


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...