mercoledì 13 maggio 2015

La stanza verde di Cri: calendari e cartine

Nell'articolo precedente ti ho parlato dell'importanza di utilizzare il calendario e la cartina del tuo giardino o dell'orto per organizzare e pianificare i lavori.
Ora vediamo come usarli.

Procurati un calendario da dedicare alla tua stanza verde, deve avere gli spazi abbastanza grandi per ogni giorno per scrivere agevolmente le tue annotazioni.
In genere nei negozi dove vendono prodotti per il giardinaggio ne hanno sempre da dare in omaggio ai clienti e riportano anche le fasi della luna e consigli mese per mese (in piemontese questi negozi si chiamano "granatin" da venditore di grano).
Nel calendario dedicato al nostro orto, io e il fidanzato annotiamo tutto quello che ci sembra importante ricordare, ad esempio quando piantiamo gli ortaggi, le spese, quante uova fanno al giorno le nostre galline.
Il calendario degli anni precedenti ci serve come promemoria per ricordarci i lavori importanti da fare.

la stanza verde di cri calendario

Vediamo adesso come disegnare la piantina del tuo spazio verde.
Per prima cosa verifica l'orientamento del tuo giardino e su un foglio formato A3 (ti consiglio questo formato perché hai più spazio per rappresentare meglio il tuo giardino) disegna la rosa dei venti.
L'orientamento serve a capire come collocare le piante che amano il sole e/o quelle che amano l'ombra o la mezzombra.
Poi esci in giardino armata di metro o meglio di rotella metrica, matita e un foglio da usare come brutta e disegna la collocazione del fronte della casa affacciato sul giardino. Passa poi a prendere le misure della recinzione e riportale sul foglio di brutta. Prendendo come punto di riferimento la casa e la recinzione segna tutte le altre strutture fisse: cancello, vialetto, garage, capanno degli attrezzi, ecc...
Sempre facendo riferimento agli elementi fissi segna gli alberi e gli arbusti presenti e le aiuole di fiori.
Rientra in casa e mettiti al lavoro con matita e righello per riportare in bella il tuo lavoro.
Per prima cosa decidi la scala in base alla quale rappresentare la tua stanza verde.
Per spazi piccoli puoi usare 1m=5cm, per spazi più ampi è meglio usare 1m=1cm
Riporta con precisione questi elementi sul foglio A3, indicando con una lettera gli elementi fissi e con un numero gli elementi vegetali, questi cerca di colorarli in maniera univoca, per avere una migliore visione d'insieme.
Sia che tu stia progettando il giardino ex novo, sia che tu stia per mettere a dimora un nuovo albero, disegnalo come se fosse già adulto, questo ti aiuterà a piantare alla giusta distanza altri alberi o arbusti.

Riepilogando:
  1. verifica l'orientamento del giardino 
  2. disegna la rosa dei venti sul foglio A3
  3. esci in giardino con rotella metrica, matita, gomma e foglio di brutta
  4. segna la collocazione del fronte della casa affacciato sul giardino
  5. misura e disegna la recinzione
  6. misura e disegna gli altri elementi fissi (cancello, garage, capanno degli attrezzi, area relax...) in relazione alla casa e alla recinzione
  7. misura e disegna gli elementi vegetali: alberi, arbusti, aiuole
  8. torna in casa e riporta tutto in bella
  9. decidi la scala in base alla quale rappresentare la tua stanza verde
  10. attribuisci una lettera agli elementi fissi e segnali in legenda
  11. attribuisci un numero agli elementi vegetali e segnali in legenda
  12. attribuisci un colore univoco agli elementi vegetali

la stanza verde di cri piantina giardino

Quando disegni la cartina dell'orto, cerca di essere precisa per quanto riguarda gli elementi fissi, come la recinzione e l'eventuale capanno degli attrezzi.
Fai più fotocopie della tua cartina per poter  segnare, di stagione in stagione, dove semini i tuoi ortaggi in modo da poter effettuare la corretta rotazione delle colture.
La fotocopia della cartina può essere utile anche per quella relativa il giardino, in modo da non doverla ridisegnare del tutto ogni volta che intendi operare dei cambiamenti e anche per avere una cronistoria dell'evoluzione del tuo spazio verde.

la stanza verde di cri piantina orto

2 commenti:

  1. Grande Cri, grazie! Questo weekend (se riesco), applicherò il tuo metodo al mio terrazzo... finalmente l'orto sul balcone potrà prendere forma :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava!!! Voglio vedere i risultati!! :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...