martedì 11 novembre 2014

laManu nella rete - Ad ognuno il suo ingresso


Il primo post è sempre il più difficile e anche il più entusiasmante, perché è l'inizio di una nuova avventura.
Ma cominciare dal tema del mese significa partire con una reale sfida.

Se un tempo l'ingresso era una vera e propria stanza, ora capita sempre più spesso che questo spazio vada ricavato a suon di idee furbe e super-organizzative, come quelle che Alessandra ci ha mostrato nel suo post.

Io invece, da "cacciatrice", ho navigato in rete in cerca di idee adatte a:
- famiglie con bambini
- risolvere il problema di foglietti sparsi per casa, occhiali dimenticati ovunque, chiavi che non si trovano mai, ai tanti impegni di una famiglia e a come prenderne nota
- ai nostri amici a quattro zampe

La PRIMA soluzione è basica, per la classica famiglia media. Ognuno ha il suo posto e soprattutto alla sua altezza. Il baule è una chicca: all'interno ci stanno scarpe e stivali che non vuoi lasciare a vista. Il tutto in uno spazio minimo.
La SECONDA proposta è un escamotage per figli disordinati, che appena entrati in casa depositano lo zaino proprio lì, dove non deve stare. Con quest'idea veloce e super pratica, basta un gancio e non avrai più zaini vaganti per casa. Per completare l'opera, puoi aggiungere contenitori per guanti e sciarpe.
La famiglia cresce e lo spazio all'ingresso non è molto, come pure il budget? Leggera alla vista, la TERZA soluzione può adattarsi ed evolvere insieme a noi. Basta munirsi degli strumenti classici di un idraulico - i tubi. La mensola superiore sarà perfetta se attrezzata con contenitori per sciarpe, guanti, caschi ecc. Il mobiletto su ruote, nella parte bassa, può essere sostituito da un mobile vero e proprio; oltre a contenere le scarpe, si creerà una superficie dove depositare chiavi, cellulare, posta, occhiali e altro. In questo modo lo trasformerai in un ingresso davvero completo.

paroladordine-ingresso-famiglia
1. Famiglia con bimbi      2. Zaini      3. Famiglia in evoluzione

Se sei tra le fortunate ad avere un mobile con cassetti da organizzare, non puoi rimanere indifferente davanti al "prima e dopo" di Jennifer; lei è un esempio per noi disordinate croniche.

paroladordine-ingresso-primaedopo
iheartorganizing - prima e dopo

Le cose da fare e ricordare sono tante (appuntamenti, telefonate, elenco della spesa, bollette da pagare, scadenze, ecc) ed ogni componente della famiglia ha le sue. Ora ti viene in soccorso quella che viene definita "Command Center", ovvero "Centrale operativa" di pianificazione degli impegni familiari.

L'occorrente per una "Centrale" base è:
- lavagna per appunti
- contenitori per suddividere per argomento/tipologia (posta, bollette da pagare, scadenze, buoni spesa, fogli memo per messaggi vari)
- mensola o contenitore per chiavi, occhiali, cellulare e altro

Vuoi vedere qualche esempio?
Quando non è possibile realizzarla all'entrata, la PRIMA soluzione ti mostra come sfruttare la parete laterale della cucina. Trovo che sia una sistemazione molto furba, perché prima o poi tutti passano da qui.
Guardi da tempo quell'angolino che non sai come sfruttare? la SECONDA idea vincente: una mensola, qualche contenitore e una lavagna (in pratica il materiale base che ti ho elencato prima).
Pratico e funzionale, è il sistema migliore per non perdere tempo al mattino in una caccia al tesoro e la sera per avere un posto per ogni cosa e quindi anche per le chiavi e compagnia.

paroladordine-ingresso-centraleoperativa
1. Centrale operativa in cucina                   2. Centrale operativa nell'angolo

Possiamo dimenticarci dei nostri amati cani?
A volte arriviamo a casa e loro ci aspettano già pronti per la passeggiata, mentre noi dobbiamo recuperare guinzaglio, sacchetto e paletta. Ma dove sono? Questo è un esempio di come possiamo avere tutto a portata di ma.. zampa.
Se hai spazio, puoi anche appendere contenitori o sacchetti per i suoi giochi e altro ancora.

paroladordine-ingresso-cani
hisugarplum - cani

Ovviamente queste sono proposte da cui prendere spunto e adattarle alle tue esigente e agli strumenti organizzativi che riesci a reperire.

Se pensi, però, che non sia sempre  facile trovare i materiali per organizzare, non ti preoccupare.
laManu gironzolerà ancora un po' in rete per te.

10 commenti:

  1. che belle idee! sei riuscita ad aggiungere un sacco di spunti nuovi al post super organizzativo di Alessandra!

    RispondiElimina
  2. Evviva, che bello, direi che questo è proprio l'intento! Grazie Lisa :-)

    RispondiElimina
  3. Devo assolutamente prendere spunto dal cassetto, ottimo sistema per ordinare gli oggetti. Belle idee Manu.
    Ciao
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariangela :-) Ci farai vedere il risultato del tuo cassetto riorganizzato, vero?

      Elimina
  4. Una caccia perfetta la tua, brava! tra l'altro gongolo un po' perché grazie a tutte le tue proposte mi rendo conto che, dopo la lavorata di questa estate per costruire la parete attrezzata, sono riuscita ad organizzare il mio ingresso abbastanza bene... evviva!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lallabel ma grazie! Vero che la soddisfazione è grande quando riusciamo ad organizzare uno spazio in modo funzionale? Brava a te

      Elimina
  5. Un'idea più bella dell'altra, l'unica cosa che devo fare io è evitare di mettere piani di appoggio in casa..... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I piani d'appoggio sono una tentazione ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...