martedì 28 marzo 2017

Ebbene, l'ho fatto: ho alzato i prezzi

Non è facile per me parlar di soldi, ma oggi voglio farlo.
Ho alzato i prezzi dei miei servizi (gli incontri dal vivo e le consulenze a distanza) e ti spiego perché.

Quando ho iniziato questo lavoro, ogni volta che dovevo stabilire un prezzo per il cliente, il cervello si trasformava in ricotta.
Prima di diventare Professionista dell'Organizzazione, per vent'anni ho lavorato in un settore in cui se ti pagavano era un miracolo.
Quando ti abitui a non essere riconosciuta dal punto di vista economico, ti abitui (e impari) a non essere riconosciuta da ogni punto di vista: le persone per cui lavoravo mi stavano dicendo a chiare lettere che il mio valore come persona, come lavoratrice, come cittadina era pari a zero.

Poi ho incontrato APOI, conosciuto persone corrette e ho frequentato il corso lungo per P.O. Grazie a loro ho imparato e capito: essere pagata per quello che so fare è cosa buona e sana - oltre che normale. Perché il valore di questa professione è dato dalla somma di capacità, conoscenza, studio, esperienza e creatività.

Quindi mi sono fatta forza, ho rifatto i calcoli (come ci hanno insegnato i commercialisti e gli altri professionisti docenti del corso), ho rivisto i miei prezzi e ora te lo comunico.
Credo siano prezzi giusti, che sanno di impegno, passione e valore - soprattutto valore.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...